DIREZIONE ARTISTICA - musicalbox

Vai ai contenuti

Menu principale:

ATTIVITA'

LA DIREZIONE ARTISTICA
La direzione artistica appartiene purtroppo a quelle competenze di cui oggi si tende di fare a meno. In parte per via dell’aiuto fornito dalle nuove tecnologie, in parte per via dei budget sempre più ridotti in ambito musicale. Accade perciò spesso che i singoli musicisti e soprattutto le bands provino ad arrangiarsi da soli.

Qualche volta questa pratica autonoma produce effetti positivi, specie quando l’artista in questione ha le idee ben chiare sul suono che sta cercando e possibilmente un buon bagaglio tecnico-musicale. Inoltre bisogna ammettere con onestà che è meglio un prodotto  musicale imperfetto ma coerente col mondo musicale dell’autore piuttosto che qualcosa di snaturato o artefatto.


Questo per dire che la direzione artistica è una faccenda delicata, che richiede grande sensibilità e la capacità di immedesimarsi nei suoni e nella poetica del musicista, senza forzare la mano, senza stravolgere, ma valorizzando quello che già c’è di buono.

Dalla collaborazione, ad esempio, tra Mauro Pagani e Fabrizio de Andreé sono nati due capolavori che si chiamano Creuza de Ma’ e Le Nuvole, alla cui eccellenza hanno contribuito insieme l’autore e il direttore artistico.

Quamdo si instaura questo legame simbiotico tra un direttore artistico e un autore-musicista nascono di solito opere molto belle ed è questo il modello che sta a cuore a Musicalbox


 
Torna ai contenuti | Torna al menu